Zucchero torna con dieci live sul palco dell’Arena di Verona a partire dal prossimo 22 settembre 2020. Noto il grande legame tra l’artista e la città di Verona, Fornaciari sceglie quello che ha definito “uno dei più bei posti al mondo per fare musica “per le uniche date italiane del prossimo tour mondiale.

Zucchero sembrerebbe l’unico artista italiano che riesce a riempire per così numerose date di fila l’Arena di Verona e non è di certo la prima volta.

Infatti, sono trascorsi solo due anni dal precedente “Black Cat World Tour” in cui vide l’artista e il suo grande show ospiti dell’Arena per ben sette serate.

E questa potrebbe essere sicuramente l’occasione di vedere o rivedere tutto quello che Mr. Fornaciari crea sul palco, tra rock and blues, tra energia e romanticismo, lasciando a chiunque quel qualcosa in più dopo l’ascolto dei suoi brani.

Non a caso, Zucchero è uno degli artisti italiani che vanta delle collaborazioni con altri grandi della musica: da Bono a Bryan Adams, dai The Blues Brothers, a Eric Clapton, da Miles Davis a Iggy Pop

Ecco le date confermate all’Arena di Verona:

  • 22 settembre, ore 21
  • 23 settembre, ore 21
  • 25 settembre, ore 21
  • 26 settembre, ore 21
  • 27 settembre, ore 21
  • 29 settembre, ore 21
  • 30 settembre, ore 21
  • 2 ottobre, ore 21
  • 3 ottobre, ore 21
  • 4 ottobre, ore 21

I biglietti per le dieci serate alle’Arena di Verona sono disponibili nei punti vendita e circuiti online autorizzati; i prezzi riportati sono comprensivi del diritto di prevendita

  • Platea Numerata Cat 1: 82 euro
  • Platea Numerata Cat 2: 75 euro
  • Poltroncina Numerata Cat 1: 69 euro
  • Poltroncina Numerata Cat 2: 55 euro
  • Poltroncina Numerata Visibilita’ Laterale: 55 euro
  • Gradinata Numerata Cat 1: 45 euro
  • Gradinata Numerata Cat 2: 40 euro
  • Gradinata Numerata Cat 3: 35 euro

 

Irma Ciccarelli