(Intervista a cura di Irma Ciccarelli)

Per il mondo dei player, la voce di Cristian Barra, frontman dei Madyon, risulta più che familiare, dal momento che i loro brani “Staring At The Sun” e “Runway” sono state scelte come colonne sonore di “Assetto Corsa Competizione”.

Non solo, per il pubblico dei Madyon questa è solo una delle belle notizie, infatti la band ha annunciato di essere a lavoro su un nuovo album, il primo dopo i precedenti ep, la cui uscita è prevista nel 2021.

Ecco cosa ha raccontato Cristian Barra ai lettori de Il Terzo Lato Del Vinile.

“Il nuovo album è stato concepito come la colonna sonora di una realtà tecno-fantasy, che non verrà mai rilevata, ma verranno dati degli strumenti, delle chiavi di lettura, dalla copertina alle varie simbologie all’interno del formato fisico per permettere di trovare dei messaggi…Per quanto riguarda il sound, non sarà un’evoluzione modaiola dei Madyon, ma si uniranno le due scuole di pensiero di Miracle e di Roll The Shadow: saranno canzoni senza tempo realizzate con suoni spaziali. Inoltre, c’è la certezza che ci sarà anche il formato in vinile, come suggerito da Geoff Pesche, che ha lavorato al master in vinile dei Coldplay”

Con Cristina Barra abbiamo parlato anche di rock, per esempio dei fratelli Gallagher e degli Oasis, e di vinili:

“L’importanza di avere il formato in vinile sta nel fatto che rappresenta il passaggio ad una realtà più intellettuale”

Di seguito, l’intervista completa con la voce dei Madyon.

Madyon: biografia

Madyon sono una rock band italiana formatasi a Cuneo nel 2012, dal cantante e chitarrista Cristian Barra.

Fin dagli inizi la band si è proposta sul mercato con un approccio internazionale, grande attenzione alla comunicazione e un progetto a tappe molto ben definito. Grazie al lavoro sviluppato sui social network, il canale YouTube della band, in pochi anni, ha collezionato oltre 2 milioni e mezzo di visualizzazioni.

Il debutto dal vivo della band risale al 2013, quando i ragazzi di Cuneo sono stati scelti per aprire il concerto di Fabri Fibra sul Main Stage di Collisioni Festival.

Nel settembre 2014 la band pubblica “Miracle”, il loro primo EP di brani originali debuttando nella Top 100 di iTunes. A maggio 2016 esce “Roll The Shadow”, il second EP che debutta nella Top 10 di iTunes Italia. La pubblicazione del disco è seguita da un tour di oltre 30 date tra Italia, Francia e Regno Unito.

Basata sulle dichiarate influenze british (Coldplay, The Verve, Travis, Noel Gallagher) la musica dei Madyon ricade nei generi pop/rock, indie-rock, alternative. Alternando atmosfere intime ed acustiche a momenti più colorati, il live della band è studiato con un equilibrato mix tra canzoni originali e una selezione accurata di cover rivisitate.

A giugno 2020, il brano inedito “Runaway” e il singolo “Staring At The Sun” vengono inseriti nel videogioco “Assetto Corsa Competizione” rispettivamente per il tema PS4 e trailer di lancio. Stanno attualmente lavorando al loro primo album ufficiale, in uscita nel 2021.

Madyon sono: Cristian Barra (Voce/Chitarra), Giorgio Prandino (Chitarra), Paolo Bergese (Basso/Synth) e Michele Cera (Batteria)