Oggi, 13 marzo 2020, Luciano Ligabue compie 60 anni. Proprio trent’anni fa esordiva con il suo primo album (Ligabue, 1990) e entrava con grande forza nella storia della musica italiana, anche con il successivo Lambrusco, Coltelli, Rose & Pop Corn (1991) e il mitico Sopravvissuti e Sopravviventi (1993).
Nel 1995 forse il suo momento più alto con il disco Buon Compleanno Elvis, e in seguito, oltre alle canzoni, Luciano si dedicherà alla scrittura di libri e alla realizzazione di due pellicole cinematografiche (Radiofreccia, Da Zero a Dieci).
Di seguito abbiamo selezionato le sue 10 canzoni più belle.

 

10 Cosa Vuoi Che Sia
Brano centrale del disco Nome e Cognome del 2005, pubblicato anche in una versione in vinile rossa e nera a tiratura limitata, Cosa Vuoi Che Sia è il brano più recente di questa classifica, che tocca un lato oscuro delle emozioni. la descrizione di uno stato d’animo visto dall’interno del problema.

 

09 Ho Messo Via
Forse la canzone più celebre del disco più bello di Luciano, Sopravvissuti e Sopravviventi del 1993. Ho Messo Via è una ballad senza tempo che conforta tante anime e lo farà per sempre. L’assolo di tromba e tutta la musica della canzone, alternata a un testo diretto, malinconico e sincero in cui Luciano parla in prima persona ma riesce a raccontare le vicende emotive di tantissime persone.

 

08 Tutti Vogliono Viaggiare in Prima
Secondo singolo del disco Fuori Come Va? del 2002, con il quale Luciano vince il Festivalbar, coadiuvato da un emblematico videoclip, Tutti Vogliono Viaggiare in Prima è uno dei brani più importanti della sua discografia. Una critica all’uomo contemporaneo che si accontenta della superficialità e della banalità.

 

07 Metti in Circolo Il Tuo Amore
Dalla colonna sonora di Radiofreccia (1998), Metti In Circolo Il Tuo Amore è un invito a darsi alle persone, a non fermarsi di fronte alle difficoltà anche interne o alle paure che bloccano i nostri sentimenti di fronte a una possibile relazione umana. Di Metti In Circolo Il Tuo Amore è stata pubblicata in una bellissima versione nel disco live acustico Giro d’Italia del 2003.

 

06 Il Giorno Di Dolore Che Uno Ha
Brano inedito contenuto nel primo disco live di Luciano, Su e Già Da Un Palco del 1997, pubblicato anche in triplo vinile. Il Giorno Di Dolore Che Uno Ha è dedicata a un grande amico dell’artista, Stefano Ronzani, che stava combattendo contro la leucemia. Ligabue, accortosi che tutti discorsi sulla forza di non perdere la speranza stavano scivolando nell’ombra della malattia, scrisse questo brano e lo regalò al suo amico il giorno del suo compleanno. Ronzani ebbe sollievo dalla canzone e chiese a Luciano di renderla pubblica.

 

05 Sulla Mia Strada
Forse l’ultimo brano alla Ligabue, contenuto in Miss Mondo (1999), Sulla Mia Strada è un rock semplice e diretto sulla voglia di rimanere se stessi nonostante le possibili deviazioni che ci vorrebbero avvicinare alle altre persone.

 

04 Leggero
Da Buon Compleanno Elvis del 1995, esce fuori questo brano, per gran parte chitarra e voce la cui forza più grande è proprio il testo. Leggero chiude l’album, che sarà uno dei più grandi successi dell’artista, e forse questa canzone prevedeva in un certo senso il futuro.
E ti senti il diritto di sentirti leggero, recita così Luciano, e qui si racchiude il senso di questa canzone. Il dubbio sulla giustizia delle emozioni che proviamo.

 

03 Piccola Stella Senza Cielo
Questa perla assoluta è contenuta nel disco d’esordio di Luciano nel 1990. Trent’anni dopo le emozioni sono sempre le stesse. Un testo davvero toccante e poetico, forse un picco raramente raggiunto in altre sue canzoni. Piccola Stella Senza Cielo venne pubblicata come singolo solamente nel 2003 in versione live, per promuovere il disco Giro d’Italia, e per l’occasione fu realizzato un bellissimo video ambientato a Venezia.

 

02 Urlando Contro Il Cielo
Da Lambrusco Coltelli Rose & Pop Corn del 1991, Urlando Contro Il Cielo è, molto probabilmente, il brano più profondo di Luciano Ligabue, e rappresenta a pieno l’artista, il suo stile musicale e la sua penna. Disse una volta l’artista che l’episodio accadde realmente: si fermò in un campo e si mise a urlare per scaricare la tensione.

 

01 Certe Notti
La canzone più celebre e emblematica di Ligabue. Certe Notti, la descrizione dei viaggi on the road tra bizzarri personaggi e riflessioni interne, scorrono questi episodi e queste riflessioni che generano un autentico capolavoro della musica italiana.

 

Bonus track: Una Vita Da Mediano
In rappresentanza di tutte le canzoni fuori da questa classifica come il singolo Niente Paura, la storica Balliamo Sul Mondo, Questa è La Mia Vita, la mitica Tra Palco e Realtà, Quella Che Non Sei, Ho Perso Le Parole, Almeno Credo o Viva, abbiamo selezionato come bonus track Una Vita Da Mediano, primo singolo di Miss Mondo ’99 in cui Luciano, attraverso la metafora calcistica dedicata a Lele Oriali, mediano, appunto, dell’Inter e della Nazionale, riesce a dipingere un quadro sul ruolo che abbiamo nella vita.

 

Davide Di Cosimo