Dopo quattro da This House Is Not For Sale, la rockband del New Jersey torna con Bon Jovi 2020, il nuovo progetto discografico in arrivo dal 15 maggio per Universal Music/Island Records, ma già disponibile in pre-order.

L’album, anticipato dal singolo Limitless, è il quindicesimo lavoro dei Bon Jovi con un chiaro riferimento sarcastico a nomi delle campagne elettorali.

Non è una novità, Jon Bon Jovi non ha mai fatto mistero dei suoi orientamenti politici e da sempre porta a avanti le sue idee anche musicalmente, ne è un esempio Undivided la traccia n1 dell’album Bounce (2002).

Cosa aspettarci da questo album dalla band entrata a far parte della Rock and roll hall of Fame e Songwriters Hall of Fame nel 2018?

Limitless ha dato un assaggio: assoli di chitarre in perfetto stile Phil X, i battiti della batteria di Tico Torres che scandiscono il ritmo dei messaggi insieme ai bassi di Hugh McDonald, la linea melodica di David Bryan che accompagnano la graffiante ed energica voce di Jon Bon Jovi.

La complicità e le idee del gruppo sono ben chiare nella loro interpretazione delle storie del nuovo album: dal controllo delle armi, la questione dei veterani, la politica fino al valore della famiglia.

Per il pubblico dei Bon Jovi non è l’unica bella notizia, infatti sono state annunciate le prime date del tour mondiale (insieme a Bryan Adams) di cui i biglietti sono acquistabili sul sito di LiveNation.

Ecco la track-list di Bon Jovi 2020:

  • Beautiful Drug
  • Unbroken
  • Limitless
  • Luv Can
  • Brothers In Arms
  • Story Of Love
  • Lower The Flag
  • Let It Rain
  • Shine
  • Blood In The Water

Irma Ciccarelli