Martedì 24 Ottobre sarà a Milano – per un’unica data italiana – Matt Andersen, cantautore blues originario del New Brunswick, area rurale del Canada, paragonabile come tradizione musicale al Delta del Mississipi negl USA.

Vincitore di diversi premi tra cui due European Blues Awards e uno come “Best Solo Performer” al Memphis Blues Challenge, l’artista canadese ha guadagnato un seguito notevole sia grazie al passaparola dei suoi fan più affezionati (10 milioni di visualizzazioni su Youtube lo testimoniano!!) che suonando in festival, club e teatri di tutto il mondo dividendo il palco con artisti del calibro di Bo Diddley, Buddy Guy, Greg Allman, Tedeschi Trucks Band, Randy Bachman, Little Feat, Jonny Lang, Serena Ryder e tanti altri.

Il suo ultimo disco “Honest Man” – uscito nel 2016 e prodotto a New York da Commissioner Gordon (Joss Stone, Amy Winehouse, KRSOne) – ha ricevuto una nomination ai JUNO Awards (gli Oscar della musica canadese) come “Roots & Traditional Album of The Year”,

In “Honest Man” è stato schierato uno straordinario cast di musicisti – come Andy Bassford (Toots and the Maytals, Burning Spear, Natalie Merchant), Benji Bouton (Ibibio Sound Machine), Josh David Barret (The Wailers, Lauryn Hill) e Lenny Underwood (Mary J. Blige, Amy Winehouse) – che ha contribuito a portare la musica di Matt ad un livello superiore rispetto ai precedenti.

Matt Andersen, per la prima volta in Italia, grazie alla sua voce soul particolarmente potente e profonda e alla sua presenza scenica sbalorditiva regalerà anche al pubblico italiano una performance coinvolgente e unica nel suo genere.

24 Ottobre 2017
@Salumeria della Musica
Inizio 21:30
Ingresso gratuito