Dopo aver intervistato Massimo Di Cataldo (qui) ed aver insieme a lui ripercorso alcuni passi significativi della sua carriera, ci ritroviamo, su suo gentile invito, a partecipare al suo concerto del 25 aprile 2018, giorno del suo cinquantesimo compleanno, nello storico Piper Club di Via Tagliamento.

Scendendo le scale del locale si respira subito un clima di festa. Non solo un concerto dove poter ascoltare i nuovi brani e i pezzi storici, ma una vera e propria festa, dove il pubblico è l’invitato più importante. Lo si legge negli occhi felici di Massimo, che sale sul palco in ottimo forma e apre con il nuovo singolo Domani Chissà.

Seguono incursioni di molti artisti/amici che scompongono la serata in tanti piccoli momenti musicali, comici o discorsivi, attraverso i quali Massimo può godersi il suo compleanno non solo stando sul palco, ma dietro le quinte, dove è libero di poter chiacchierare e stare vicino fisicamente ai suoi sostenitori.

Boato del pubblico sui pezzi più celebri come Se Adesso Te Ne Vai o Come Sei Bella, entrambe suonate con l’ausilio del violoncello di Fabrizia Pandimiglio, e in seguito, il concerto sembra finire.

 

Massimo, emozionatissimo, dopo aver spento le candeline, saluta tutti non prima di aver ricevuto gli auguri da suoi colleghi illustri, attraverso videomessaggi proiettati negli schermi, che non hanno dimenticato il suo compleanno e vogliono dimostrargli la loro stima e la loro vicinanza.

Ma nessuno esce dal Piper, a questo punto esce fuori un altro lato dell’artista (per essere autoreferenziali potremmo dire il terzo lato), dove oltre alla professionalità e alla maestria, Massimo dimostra la sua grande passione per la musica e il suo entusiasmo nel vivere una serata che non dimenticherà facilmente, inizia a suonare la batteria esibendosi in cover di un paio di pezzi storici del rock assieme alla sua band.

Il suo pubblico è ancora lì, non vuole solo ascoltare la sua voce, vuole vederlo e tenerselo stretto per tutta la serata.

A questo punto Massimo lascia le bacchette e torna davanti al microfono. E’ giunto davvero il momento di chiudere con la musica. E non poteva scegliere brano migliore per farlo.
Con Il Cuore, il suo si unisce con quello di tutti gli spettatori.

Massimo scende dal palco e viene catturato dai suoi fan che ancora una volta vogliono dimostrargli il loro amore con alcuni regali, con le parole, i baci e gli abbracci, ma forse, semplicemente, è proprio il caso di dirlo nuovamente, Con Il Cuore.

Articolo: Davide Di Cosimo

Di seguito riportiamo l’intervista di Antonella Salvucci che ha catturato l’artista dopo tutte queste intense emozioni.