“Amarsi non serve” (etichetta Dischi dei Sognatori) attualmente in radio e disponibile in digital download, brano con cui Francesca Miola ha conquistato la finale di Sanremo Giovani, che si terrà il 20 e il 21 dicembre al Teatro del Casinò di Sanremo (diretta su Rai1 e su Radio2).

Il brano, scritto da Marco Rettani, Zibba e Stefano Paviani e premiato da Audicoop e dal M.E.I. come miglior testo ad Area Sanremo, è attualmente in rotazione radiofonica e disponibile in digital download e anticiperà il disco su cui la cantautrice sta ancora lavorando: ” ‘Amarsi non serve’ è un brano dalle atmosfere sospese, di momenti attesi e di silenzi che accompagnano il cammino di una relazione che si sta perdendo sul confine del semplice ‘volersi bene’ – racconta Francesca Miola -. Ma se quel ‘posto sul mare’ e il ‘nostro abbraccio nel sonno’ continua ‘ad essere la’ allora vale la pena di continuare a sognare, concedendosi anche il tempo di sbagliare”.

Tratti distintivi di Francesca sono l’eleganza e la raffinatezza del canto, della voce e della presenza sul palco, caratteristiche che le hanno permesso, nel 2017, di essere scelta come cantante principale dal prestigioso locale “The Club” in Qatar: qui ha avuto la possibilità di confrontarsi con artisti di tutto il mondo, di intraprendere una ricerca personale e artistica e di scrivere i primi brani. Questa esperienza arriva dopo la partecipazione, nel 2015, al talent show “Amici di Maria De Filippi”, dove Francesca ha riscosso grande successo di pubblico e critica: “un’esperienza di vita con cui sono cresciuta a livello umano e professionale”.

Francesca Miola nasce a Venezia nel 1993. Nel 2016 si trasferisce a Milano dedicandosi parallelamente a concerti e allo studio musicale iscrivendosi presso il CPM (Centro Professione Musica) di Franco Mussida. In quel periodo viene selezionata per far parte delle dieci voci femminili che hanno accompagnato l’artista Dillon a Milano nell’unica data italiana del tour. Nel 2015 ė la prima cantante donna ad entrare nel talent show “Amici di Maria De Filippi”. Questa esperienza le consentirà di esibirsi in tutta Italia. Successivamente è invitata ad esibirsi al prestigioso “Magna Grecia Awards” a Taranto, diretto e organizzato da Nek, dallo scrittore Fabio Salvatore e da Lorella Cuccarini, per rendere omaggio a Mia Martini. Tra il 2015 e 2016 partecipa a numerosi concerti in varie parti d’Italia, tra cui “Jazz4Anna” rassegna jazz dove vede la presenza di grandi nomi della musica jazz tra cui Ares Tavolazzi; concerto ad “EXPO” 2016; “Mirano Summer Festival”; la rassegna “Inycon” Sicilia; “Armonie di voci contro la violenza” con Katia Ricciarelli; “Un gol per la vita” (Nazionale Cantanti e Mass Media Veneto); “Anche io per Amatrice”, concerto per ”Morellato” presso la Fondazione Cariplo di Milano; apertura del 4′ torneo internazionale della Reyer Venezia. Nel 2017 è impegnata come cantante principale in Qatar, dove si è esibita con musicisti italiani ed internazionali nel prestigioso “The Club” presso il St. Regis Doha, storico e noto club di Doha dove vede esibirsi musicisti da tutto il mondo.